Inventario di rete automatizzato

Mantenere un accurato inventario dei PC è un qualcosa di cui non si può fare a meno in una compagnia o in un'organizzazione. Aggiornare un inventario dei componenti hardware e software di un'intera flotta di PC attraverso uno schedario cartaceo o un foglio Excel richiede un lavoro mastodontico e molto tempo anche per le aziende più piccole, quindi si può solo immaginare l'enorme utilizzo di risorse che questo comporterebbe per compagnie con centinaia o migliaia di computer. Senza contare che gli amministratori di sistema, ai quali è richiesta spesso questa incombenza (aggiornare i registri e le statistiche della rete), vedono diminuito il tempo che potrebbero dedicare a progetti molto più importanti.

Offrendo l'opportunità di realizzare inventari completamente automatizzati, AIDA64 può alleggerire il lavoro dei tecnici IT. Pensato per i clienti aziendali, AIDA64 Business e AIDA64 Network Audit possono produrre un dettagliato inventario sia hardware sia software dei PC basati su Windows connessi alla rete aziendale. Le informazioni raccolte dal software possono essere personalizzate, ma gli amministratori possono comunque scegliere tra un paio di profili preimpostati.

Flessibilità di configurazione

Il software non richiede alcuna installazione, quindi può essere avviato dal PC client da una cartella condivisa attraverso la rete interna. Naturalmente si può decidere quanto spesso AIDA64 debba creare i report (inventari) dei vari PC: i report possono essere settati per essere eseguiti una volta al mese, una volta alla settimana, una volta al giorno o quando l'utente del PC effettua il login. Poiché AIDA64 supporta le opzioni a linea di comando, il processo può essere completamente automatizzato.

Creazione report - Impostazioni

I report possono essere salvati in formati aperti, così che possano essere letti o modificati anche da software da terze parti, o in un database SQL. AIDA64 Network Audit e AIDA64 Business supportano i seguiti formati per i report:

  • File di testo (TXT)
  • HTML
  • MHTML
  • XML
  • CSV
  • MIF
  • INI
  • ADO (da utilizzare all'interno di un database)

Audit Manager integrato

All'interno dell'Audit Manager si può controllare ed analizzare la componentistica hardware ed il software installati all'interno dei PC della rete. Si possono filtrare i dati e creare delle tabelle.

Audit manager

Per esempio, gli amministratori di sistema possono identificare facilmente i PC client che non incontrano i requisiti minimi necessari al funzionamento di un programma che deve essere utilizzato, oppure quei PC che necessitano dell'installazione dell'ultimo service pack del sistema operativo o dell'aggiornamento del database dell'antivirus. Nella schermata relativa alle statistiche (le quali possono essere ordinate secondo diversi criteri), si può immediatamente vedere, in percentuale, quanti PC della compagnia hanno un determinato processore, una determinata quantità di RAM o un determinato sistema operativo installato.

Si possono inoltre osservare le differenze tra un inventario ed un altro, avvenuti a distanza di tempo, così da conoscere come l'hardware e il software installato nei PC client si sia cambiato. Ulteriori informazioni riguardo questa funzione integrata in AIDA64 (Change Manager) si possono trovare qui: Gestione modifiche.

 

Cosa dicono i nostri clienti?

Il poter evitare il lavoro manuale, permettendo il tracciamento delle modifiche e la compilazione delle statistiche in modo automatico, prima effettuati dal nostro personale IT manualmente, ha permesso di rendere più produttive le nostre risorse umane.
  József Szabó, amministratore di sistema
Budapest Baths and Hot Springs Zrt..
 

Se sei interessato a scoprire cosa pensano gli altri clienti riguardo AIDA64, leggi le nostre storie di successo!

Questa funzionalità è disponibile in:

Torna su

Seguici su