Diagnostica hardware, test di stabilità

Il motore di riconoscimento hardware di AIDA64 integra i risultati di oltre 15 anni di ricerca e di sviluppo. Per questo motivo il programma è capace di identificare la componentistica hardware con estrema accuratezza, sia che si tratti schede madri, CPU, GPU, moduli di memoria, schede di espansione o di dispositivi di memorizzazione. L'immenso database conta oltre 200.000 referenze.

CPUID

Il pannello CPUID di AIDA64 offre dettagliate informazioni riguardo i processori installati, compresi i set di istruzioni, la dimensione delle cache e la tecnologia di produzione, ed inoltre mostra in tempo reale la frequenza della CPU e le tensioni di funzionamento.

AIDA64 CPUID

Stress test

Il test di stabilità di sistema di AIDA64 può risultare utile non solo in ambito casalingo, ma anche in ambiente professionale, ad esempio quando si cerca di identificare i componenti hardware responsabili di problemi di stabilità o blocchi inaspettati. Questo strumento può ugualmente risultare utile per testare la stabilità di sistemi casalinghi overclockati o di PC da ufficio soggetti a frequenti blocchi.

Grazie a questo stress test si possono testare approfonditamente il processore – o diversi processori contemporaneamente –, il sottosistema della memoria, i dischi rigidi e le schede video/GPU. Durante l'esecuzione del test le temperature e le tensioni di funzionamento, così come la velocità delle ventole e ed il consumo energetico possono essere monitorati in tempo reale.

Una delle peculiarità dello stress test di AIDA64 è il fatto di poter stressare tutte le unità di esecuzione, tutti i core e tutte le unità logiche di una CPU, e questo implica che la CPU (o le CPU, in caso di sistemi multi-CPU) e il sottosistema delle memorie siano messe molto più sotto carico che non durante l'utilizzo di un programma o durante l'utilizzo tradizionale, non importa quanto intensivo questo possa essere.

AIDA64 stress test

Se si vuole testare la stabilità di un PC nella sua completezza, si possono stressare simultaneamente tutti i componenti selezionabili per un paio di ore. Se non si incorre in messaggi di errore, riavvii di sistema o blocchi, allora significa che il computer può essere considerato stabile.

Se invece vuoi sapere se il tuo PC, in particolare il sistema di raffreddamento, può sostenere il più pesante carico di lavoro possibile, devi selezionare solamente il test “Stress FPU”, il quale stresserà le unità in virgola mobile della CPU, costringendo il processore a lavorare sotto carico massimo. Questo stress test porterà il processore a temperature estremamente elevate.

L'utilità di stress può essere utilizzata, inoltre, per testare gli hard disk, gli SSD, così come gli adattatori video GPGPU compatibili con le librerie OpenCL. Lo stress test OpenCL può operare per portare sotto carico massimo tutte le GPU di un PC, incluse le soluzioni integrate.

Diagnostica monitor

AIDA64 include uno strumento di diagnostica monitor, il quale può risultare utile sia per trovare le giuste impostazioni per utilizzare i monitor LCD e CRT, sia per calibrarli, così come per trovarne eventuali problematiche hardware. Potendo contare su 45 differenti test video, si possono testare gli schermi, e trovare problemi di configurazioni o potenziali malfunzionamenti.

AIDA64 diagnostica monitor

Questa funzionalità è disponibile in:

Torna su

Seguici su