AIDA64 5.60 è disponibile

Data 08/12/2015

Budapest, 8 dicembre 2015 – FinalWire oggi annuncia la versione aggiornata per PC del proprio popolare software informativo e di diagnostica. La versione 5.60 supporta pienamente il primo importante aggiornamento di Windows 10, rilasciato lo scorso novembre, e garantisce il supporto preliminare ai futuri processori Zen di AMD.

Il software ora include diverse nuove avanzate funzionalità di monitoraggio dedicate alle periferiche di memorizzazione. Alla pagina Archiviazione / SMART, la nuova versione mostra informazioni aggiuntive, quali la vita operativa rimanente dell'unità, il tempo di utilizzo totale e le scritture effettuate per i dispositivi SSD e SSD NVMe.

Nuove funzionalità e miglioramenti

  • Funzionalità avanzate SMART per il monitoraggio: informazioni più dettagliate sullo stato degli SSD e degli SSD NVMe;
  • Supporto a Windows 10 TH2 (Aggiornamento di Novembre);
  • Supporto preliminare alla nuova μArch Zen di AMD, ed alle future APU “Raven Ridge” e CPU “Summit Ridge”;
  • Supporto preliminare alle CPU Intel “Apollo Lake” e Kaby Lake”;
  • Supporto ai sensori del sistema Farbwerk dedicato ai dissipatori a liquido;
  • Supporto completo al sistema di monitoraggio SMART degli SSD NVMe di Samsung;
  • Supporto ai sensori degli alimentatori Corsair HXi, Corsair RMi ed Enermax Digifanless;
  • Supporto alle OpenCL 2.1;
  • Supporto agli SSD Crucial BX200 e Lite-On MU II;
  • Supporto migliorato per la GPU della AMD Radeon R9 380X;
  • Supporto migliorato alle GPU NVIDIA GeForce 945M, Quadro M3000M e Quadro M5000M.

La famiglia di prodotti di AIDA64 per PC Windows è composta da tre edizioni professionali e da un'edizione dedicata all'utenza casalinga. La versione di punta dell'attuale offerta, dedicata alla gestione delle flotte di PC aziendali ed alla loro diagnostica, è AIDA64 Business, mentre una soluzione dedicata al solo inventariamento di rete, e chiamata AIDA64 Network Audit, è disponibile ad un costo di licenza minore. Studiata per venire incontro alle esigenze degli ingegneri e dei tecnici informatici, AIDA64 Engineer include degli strumenti avanzati non disponibili in AIDA64 Extreme, la versione dedicata agli utenti casalinghi. Oggi, tutte e quattro le edizioni di AIDA64 sono state aggiornate alla versione v5.60 e possono essere scaricate da www.aida64.it.

Aggiornamenti sulle app mobile e nuovi record

Al pari delle edizioni per PC Windows, anche le app dedicate ai dispositivi mobile sono aggiornate con costanza. Scaricata oltre 120.000 volte ad oggi, l'applicazione per Windows è stata recentemente rilasciata come Windows 10 universal app (UWP), sia per offrire più dettagliate informazioni sui terminali Windows 10 Mobile, sia per poter essere installata sui tablet e sui PC equipaggiati con Windows 10. L'applicazione, inoltre, è disponibile anche per i sistemi operativi Windows 8.1 e Windows RT 8.1, e questo significa che ci sono ben tre varianti di AIDA64 nel Windows Store, così che gli utenti possano avere sempre una versione di AIDA64 compatibile con i propri dispositivi.

Compatibile con Android 6.0, l'app per Android è stata scaricata oltre 500.000 volte dalla sua presentazione ad inizio anno, ed ora è disponibile tradotta in numerose lingue addizionali, tra le quali possiamo citare il danese, il francese, lo svedese e l'ucraino.

Tag correlati:

windows 10,th2,zen,amd
Seguici su